Chi Siamo
Vai alla Home Page
Repertorio
Photo Album
Libro degli Ospiti
Contatti
Links

Partido Alto

Samba do partido-alto, partido-alto o più semplicemente partido, è uno stile del samba, sorto all'inizio del XX secolo all'interno del processo di modernizzazione del samba urbano di Rio de Janeiro. Trae le sue origini nelle umbigadas africane ed è la forma di samba che più si avvicina all'origine dal batuque angolano, del Congo e delle regioni circostanti. Al di là del fatto di essere un sottotipo dei samba più tradicionali, non esiste un consenso fra i praticanti e gli studiosi, eccetto i più eruditi, per definire cosa sia questa derivazione del samba, anche per le grandi variazioni che ha attraversato dal momento della propria origine sino ai giorni nostri. In linee generali, il partido-alto del passato era una sorta di samba strumentale e occasionalmente vocale (fatto per danzare e cantare), formato da una parte solista, detta chula (che gli dava anche il nome di samba raiado o chula-raiada), e di un ritornello (che lo differenziava dal samba corrido, che appunto era privo di ritornello). Il partido-alto moderno è una specie di samba cantato in forma di sfida fra due o più contendenti e che si compone di una parte corale (ritornello o primeira) ed una parte solista con strofe improvvisate o basate su repertorio tradizionale, che poteva o meno avere un riferimento con quanto contenuto nel ritornello. Sotto questa categoria, oggi si includono varie forme di samba rurali, le antiche chulas, gli antichi samba corridos, i refrões de pernada (batucada o samba duro), così come i cosiddetti partidos cortados, in cui la parte solista è a quattro versi ed il ritornello è intercalato (raiado) fra un verso e l'altro. Altrettanto, trascendendo da qualunque aspetto formale, il partido-alto è, soprattutto, il samba dell'elite dei sambisti, di buon umore, incantatore e spontaneo. Da qui il termine stesso partido-alto, ossia partito (cioè gruppo di persone che condividono idee comuni) d'elite, di alto livello. Ma il termine e la sua origine sono molto controverse.

Secondo l'Enciclopédia da Música Brasileira, il "samba de partido-alto è un genere di samba che concilia le forme antiche (il partido-alto baiano, per esempio) e moderne del samba-sança-batuque, dai versi improvvisati con tendenza alla strutturazione in forma fissa di canzone, e che era coltivato inizialmente solo da vecchi conoscitori dei segreti del samba-dança. Inizialmente caratterizzato da lunghe strofe o istanze di sei o più versi, appoggiati a brevi ritornelli, il samba de partido-alto risorse a partire dagli anni '40, coltivato dagli abitanti dei morros carioca, ma non ancora necessariamente dotato di un gruppo di danzatori e ridotto ad improvvisazione individuale. Il partido-alto negli anni '70 ha subito altre modificazioni fino a servire da combustibile per il movimento noto come pagode de raiz (pagode delle radici). Prima, pagode era il nome dato in Brasile, per lo meno dal XIX secolo, alle abituali riunioni festive, a base di musica, cibo e bevande. E nei pagodes, la musica che veniva suonata era il samba, soprattutto il partido-alto. Ma col passare del tempo, questi incontri presero un diverso aspetto. All'inizio degli anni '80, i pagode erano febbrili a Rio de Janeiro ed il termine comprendeva ora un nuovo stle di samba, rapidamente transformato in un prodotto commerciale dall'industria discografica. E, in questo processo, lo stile pagode si distaccò dal partido-alto, divenendo un samba caratterizzato dall'elaborazione, eleganza e raffinatezza. Il samba de partido-alto nel XXI secolo è una vasta gamma di sambas appoggiati su un ritornello e con una seconda, terza e quarta parte solita, che svolge il tema proposto nel testo. Lo stile del partido-alto con versi realmente improvisati va cadendo in disuso, non solo per la diminuzione delle rodas de samba, ma anche per la facilità di reperire versi preelaborati, incisi e diffusi tramite album, radio, televisione, tra gli altri. Nonostante tutto, la tradizione si mantiene con alcuni sambisti assorbiti dall'industria discografica, come Zeca Pagodinho, Dudu Nobre e Arlindo Cruz, o mediante compositori quali Nei Lopes, che costruisce samba a partire da un solista in forma di chiamata e risposta e richiamando nel testo il tema proposto nel ritornello o nella primeira.

Le figure ritmiche

La struttura tipica

 

Gli strumenti

Chitarra, cavaquinho, pandeiro, surdo, agogô ed altri strumenti a percussione.

Sottogeneri

Pagode

Samba raiado o Chula-raiada

Brasile